20101112

Utilizzare YouTube per fare marketing

Utilizzare YouTube per fare marketing è sicuramente una scelta azzeccata in quanto è uno dei social più utilizzati nel mondo. YouTube infatti, ha circa un miliardo di fruitori ed è presente in più di 88 paesi. Non a caso, questo social è disponibile in 76 lingue e da un fatturato annuo di centinaia di milioni di ore di visualizzazione che vengono retribuite e non distribuite da ogni parte del mondo. 


Servizi per Youtube
Oltre all'aspetto di tipo sociologico, si può subito capire quanto potrebbe essere importante e soprattutto invasivo condividere dei contenuti su Youtube. Infatti, coloro che si impegnano per la pubblicazione di video su youtube oltre a voler ottenere popolarità, potrebbero anche promuovere del marketing dando il via ad una tipologia di sponsorizzazione davvero unica nel suo genere. 

La potenzialità del mezzo video è unica ed incomparabile rispetto alle altre ed offre nuove opportunità di comunicazione, che solo il video marketing è in grado di garantire. Infatti, il video riesce a far raccontare tutti i vantaggi e le caratteristiche di un'azienda ed in più riesce a garantire l'immediatezza del messaggio da comunicare. 

Incrementi per Youtube
È chiaro che YouTube ha delle regole che vanno seguite ed è proprio se si riesce a trovare una mediazione rispetto alla presenza di metadati e di piccoli suggerimenti tecnici, allora riuscire a sfondare nel mondo del web con l'utilizzo del video diventerà un gioco da ragazzi. Quando infatti si pubblica un video su Youtube per cercare di sfruttare tutte le potenzialità è importantissimo compilare i campi informativi e creare anche e soprattutto contenuti che siano originali e accattivanti


Le aziende su Youtube, così come anche i singoli utenti che vogliono sfondare nel mondo della comunicazione web, potranno sfruttare la presenza di miliardi di persone sul Canale per ottenere la popolarità desiderata. Da un punto di vista delle aziende, invece i video man mano cresceranno e soltanto però garantendo la frequenza di pubblicazione costante, alla fine si riuscirà a far crescere la propria audience soprattutto mirando da un punto di vista aziendale, ai propri follower. 

YouTube è stato acquistato da Google nel 2006 ed è un social destinato ancora oggi a crescere perché i video possono anche generare profitto in coloro che li pubblicano, grazie al sistema ad words. I risultati poi, sono a portata di mano e anche questo è un vantaggio perché si possono far analizzare i risvolti della Comunicazione giorno dopo giorno. Un buon piano di comunicazione infine non può prescindere da Youtube.

Servizi proposti