20110318

Sito web per cellulari Smartphone

Sito web per cellulari
Non è probabilmente una sorpresa scoprire che l'utilizzo di Internet mobile è alle stelle negli ultimi anni. Secondo un rapporto redatto da esperti del settore, l'utilizzo di internet mobile sarà uguale all'utilizzo del desktop entro il 2014. Anche con questa prova convincente, la stragrande maggioranza dei siti web aziendali non sono ancora mobile-friendly. 


Questo non solo causa un mal di testa per gli utenti, ma anche una perdita di opportunità di business. Qual è la differenza tra design mobile e responsive? Ci sono due metodi principali per la creazione di siti web per cellulari: responsive design e modelli di mobili. Il responsive design richiede di avere un solo sito web che è codificato per adattarsi a tutte le dimensioni dello schermo, non importa quale sia il dispositivo con cui il sito web è visualizzato.

Al contrario, un modello di cellulare è un'entità completamente separata che richiede di avere un secondo, unico sito mobile o un sotto dominio. I modelli di cellulari sono anche costruiti per ogni sito specifico, non per le dimensioni dello schermo. Ciò può causare alcuni problemi. Il responsive design, un termine coniato in un 2010 è di gran lunga il metodo più popolare e ampiamente utilizzato per la progettazione di un sito web mobile.


L'uso della telefonia mobile sta esplodendo: oltre il 20% delle ricerche di Google vengono eseguite su un dispositivo mobile. Nel 2012, oltre la metà delle ricerche locali sono state eseguite su un dispositivo mobile. Negli Stati Uniti, il 25% degli utenti Internet accede solo in internet su un dispositivo mobile. Il 61% delle persone ha una migliore opinione di marche quando esse offrono una buona esperienza mobile. Inoltre, il 25.85% di tutte le email sono aperte sui telefoni cellulari, e il 10,16% sono aperte sui tablet. 

Il sito web responsive offre agli utenti un'esperienza positiva, è un must. Non dovete dimenticare che il blogging e le attività social portano i visitatori di telefonia mobile al proprio business: un recente studio di ComScore cita che il 55% del consumo di social media avviene su un dispositivo mobile. Con ciò, se stai condividendo fuori link contenuti o link al tuo sito web e non hanno un sito web mobile-friendly, si sta, non solo andando a sperimentare alti tassi di rimbalzo e tassi di conversione bassi, ma anche un pubblico più frustrato. 

Inoltre, c'è da dire che il responsive design è preferito per il SEO: i siti responsive hanno in genere un rendimento migliore e sono più facili da gestire rispetto ad un modello mobile di sito separato. Infine, un sito web responsive veloce è la chiave. Secondo gli sviluppatori di Google Page Speed, gli standard raccomandano che il contenuto su un telefono mobile carichi in meno di 1 secondo e l'intera pagina viene caricata in meno di 2 secondi. Questo non è in genere possibile quando il caricamento di un sito web avviene sul desktop, mentre lo è su un dispositivo mobile. 
Quando un utente deve attendere troppo a lungo per una pagina per caricare, c'è un altissimo possibilità che lascerà il vostro sito. Uno dei grandi vantaggi del responsive design è poi, che la dimensione del modello è progettato in base alle dimensioni dello schermo, non del dispositivo. Ciò significa che non importa quale sia la dimensione dello schermo con cui qualcuno sta visualizzando il tuo sito web, verrà visualizzato correttamente per quella dimensione dello schermo. 


Così, in futuro, quando i nuovi dispositivi (televisori, orologi, occhiali, etc.) verranno utilizzati per la navigazione web, il sito responsive avrà ancora una bella visione.  Andando avanti, sarà estremamente importante che il vostro sito fornisca agli utenti mobili un'esperienza facile da usare. Avere un sito web mobile non è più semplicemente una caratteristica piacevole - piuttosto, è ormai una necessità ed è letteralmente d'impatto per la crescita del vostro business.


Servizi