20110506

Youtube e le nuove strategie di Marketing

Youtube e le nuove strategie di Marketing. YouTube è il primo sito di video online e il secondo motore di ricerca dopo Google, nonché un Social Network interattivo di proprietà di Google, conta 900 milioni di visitatori unici al mese con percentuali in Italia che si avvicinano ai 16 milioni di utenti stimati mensili.
Ogni giorno vengono visualizzati oltre 4 miliardi di video e ogni mese vengono guardati oltre 3 miliardi di ore di video. Il 77% del tempo trascorso online a guardare video viene speso su Youtube.

E’ uno dei canali fondamentali per ogni azienda che voglia promuovere adeguatamente i propri prodotti e servizi.

Punti di forza di strategie di YouTube Marketing

1)    Posizionare il proprio sito ottimizzato per  costruzire di una buona web reputation.
2)    Rapida condivisione di video caricati su YouTube su altri Social Network (accessibili da desktop, tablet, smartphone).
3)    Ottimizzare l’asset digitale della pagina principale del canale di YouTube in modo da rendere possibile l’inserimento di informazioni utili sull'azienda.
4)    La capacità di invogliare gli utenti a guardare altri video e cercare ulteriori dettagli.
5)    Le informazioni sono trasmesse in modo efficace e coinvolgente: un video permette di raccontare una storia suscitando emozioni e trasmettendo sensazioni non replicabili con altri mezzi di comunicazione.
6)    Controllo sul rendimento del canale e dei video con metriche e rapporti aggiornati di Youtube Analytics.
7)    Efficacia nell'istruzione dei clienti (attraverso i video howto) e nella dimostrazione della qualità dei prodotti e del loro efficiente utilizzo.
8)    Integrazione con il sistema pubblicitario Google Adwords Rete Display volto a facilitare la comunicazione pertinente sia in fase di ricerca che di visualizzazione dei video.
Sviluppare una strategia basata sui contenuti piuttosto che una strategia pubblicitaria, puntare su video di qualità piuttosto che su grandi investimenti, diversificare la presenza sul canale, promuovere il canale in modo da massimizzare la visibilità, etichettare correttamente i video che si andranno a visualizzare, coinvolgere gli utenti che seguono il canale sono le cose da fare per ottenere i migliori risultati.


Vi invitiamo a evitare di utilizzare il video come unico strumento pubblicitario, di inserire dei video di scarsa qualità, di utilizzare il canale solo per la promozione commerciale, pubblicare molti video nel canale YouTube, etichettare i video con titoli non autentici, escludere azioni di spam nel canale nella Community di Youtube.

Una volta creato il canale personalizzato, sarà necessario far valere la propria presenza in rete, invogliando gli utenti ad iscriversi al vostro canale. 
Iniziate ricercando canali interessati al vostro prodotto, condividendo i video pubblicati dagli utenti, commentando e rispondendo ai commenti che riceverete sul vostro profilo… L’interazione è, come sempre, l’arma migliore nel marketing.

Servizi proposti